"Pokare"...ma cosa vorrà mai dire?
Poke è un verbo inglese che tradotto in italiano vuole dire "pugno" oppure "spintarella".

In Facebook l'invio di un poke è una delle funzionalità basilari e soprattutto più stupide.

Inviando un poke[squillo] a qualcuno, consenti la visualizzazione della tua lista di amici e delle tue informazioni principali, di lavoro ed educative per una settimana.

Si può inviare il poke in due casi:
  • bisogna aver ricevuto una richiesta di amicizia dall'utente [quindi il poke è utile per visionare il profilo se non sei sicuro di conoscere la persona]
  • bisogna essere già amico dell'utente [il ricevente avrà una notifica nella home di aver ricevuto il poke con la possibilità di rispondere]
Sostanzialmente è un modo "per attirare l'attenzione" come il trillo in live messenger...anche se in questo caso non c'è nessun suono e vibrazione della finestra di chat. Quindi diciamolo pure...il poke è ufficialmente una boiata immensa!!!
 
Top