Ultime Notizie

giovedì 14 gennaio 2010

Aiuti Terremoto ad Haiti

Un terremoto di magnitudo 7,0 ha colpito l'isola caraibica di Haiti, il 12 gennaio 2010, e le infrastrutture del paese, già indebolite da quattro tempeste tropicali nel 2008, sono state ulteriormente danneggiate. L'epicentro del sisma è stato 10 miglia a sud-ovest della città, capitale Port au Prince. Il Dr. Michael Blanpied, coordinatore del programma USGS terremoto, ha dichiarato che ci sono state 24 scosse di assestamento. Il palazzo presidenziale e alcuni edifici per uffici e alberghi sono fortemente danneggiati.

Haiti è la patria di circa 9 milioni di persone, la maggior parte di essi sono disperatamente poveri. A causa di una storia di povertà e di instabilità politica, Haiti non ha standard di costruzione molto elevati. Nel 2008, il sindaco di Port-au-Prince dichiarò che il 60 per cento degli edifici della città erano mal costruiti e che erano a rischio, anche in condizioni normali.

La stima attuale dei morti è di circa 600 mila. Il numero purtroppo continua a crescere.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha ordinato ai funzionari degli Stati Uniti di iniziare a prepararsi per fornire aiuti umanitari ad Haiti. Le altre nazioni hanno adottato misure simili, anche l'Italia.

Ecco un elenco degli aiuti per il terremoto ad Haiti:
  • Un sms per la Croce Rossa
    Per donare 2 euro alla Croce Rossa Italiana "Pro Emergenza Haiti" basta inviare un sms da numero 'Wind' e '3' al 48540. Il numero sara' attivo fino al 27 gennaio. I fondi saranno utilizzati per sostenere l'impegno umanitario della Croce Rossa Italiana sul territorio di Haiti, colpito dal terremoto.
  • Medici senza Frontiere lancia raccolta fondi straordinaria
    Medici Senza Frontiere (MSF) lancia una raccolta fondi straordinaria per potere continuare a soccorrere le vittime del devastante terremoto che ha colpito Haiti. Per contribuire all'azione di soccorso di Msf a Haiti si può donare attraverso la carta di credito telefonando al numero verde 800.99.66.55 oppure allo 06.44.86.92.25; bonifico bancario IBAN IT58D0501803200000000115000; conto corrente postale 87486007 intestato a Medici Senza Frontiere onlus causale Terremoto Haiti; sul sito www.medicisenzafrontiere.it.
  • Bill Clinton ha attivato una parte del sito della sua fondazione www.clintonfoundation.org/haitiearthquake in cui è possibile fare donazioni. "Molta gente qui e nel mondo vuole venire in aiuto alla popolazione di Haiti. Abbiamo bisogno di acqua, di prodotti alimentari, di alloggi e di pronto soccorso, la cosa più urgente che si possa fare è inviare denaro, anche uno o due dollari - ha affermato l'ex presidente americano alla riunione dell'Assemblea generale dell'Onu -. Tutti abbiamo letto le stesse informazioni, viste le stesse immagini (...). Ci sono ancora molte vittime sotto le macerie, molti sono in vita, occorre agire subito".
Aiuti per associazioni estere che si occupano di aiutare Haiti.
  • Doctors Without Borders
  • The American Red Cross
  • The Salvation Army
  • CARE
  • UNICEF
  • World Food Programme
  • « PREV
    NEXT »