Ultime Notizie

lunedì 4 gennaio 2010

In che modo gli spammers rubano la tua email?

Ci sono quattro modi in cui gli spammers riescono ad ottenere gli indirizzi email delle persone:

1. Acquistando illegalmente liste di indirizzi email di persone reali.
2.Usando motori di ricerca come Google, e copiando il testo che contiene il carattere "@".
3. Utilizzando "dizionari" hacker.
4.Ottenendo il tuo indirizzo email iscrivendosi in servizi on-line.

L'acquisto di elenchi e-mail illegali di persone reali è sorprendentemente comune. Disonesti dipendenti del provider di servizi Internet, a volte, vendono le informazioni che prendono dai loro server di lavoro. Ciò può accadere su eBay o sul mercato nero. Gli hacker possono anche violare la sicurezza di un servizio online per poi vendere gli indirizzi agli spammer.

Qualsiasi testo in una pagina web che contiene carattere "@" è un giochino semplice per certi programmi, e le liste di migliaia di indirizzi possono essere raccolte in meno di un'ora attraverso questi strumenti robotici.

I dizionari sono mezzi per ottenere gli indirizzi. Proprio come i programmi hacker, questi prodotti genereranno alfabetiche combinazioni di indirizzi numerici in sequenza. Mentre molti dei risultati non sono corretti, questi programmi possono creare centinaia di migliaia di indirizzi per ora, garantendo che almeno alcuni siano reali e quindi utili per lo spam.

Infine, disoneste sottoscrizioni a servizi newsletter possono vendere il tuo indirizzo e-mail per una commissione. Quando gli utenti fanno clic sul link "unsubscribe", in realtà sono la conferma che si tratta di una persona reale collegata all'indirizzo email.

Questione: Come faccio a difendermi contro gli spammer?

1.Disabilitare il tuo indirizzo e-mail
2.Utilizzare una e-mail usa e getta
3.Usare un indirizzo email "truccato" con uno strumento di codifica per la pubblicazione del tuo indirizzo sul tuo sito web o blog
4.Evitare di confermare la richiesta di disiscrizione da una newsletter che non conosci. Semplicemente cancellare l'email.
« PREV
NEXT »