Ultime Notizie

lunedì 19 aprile 2010

Vulcano Islanda - Voli in Europa sospesi, ma l'Italia riparte

In questo momento decine di migliaia di passeggeri sono bloccati, gli aerei di tutta Europa sono stati sospesi a causa dell'eruzione del vulcano Eyjafjallajökull in Islanda.

Ma perché non è possibile volare?

E' tutta una questione di cenere. In questo momento, vi è una nube di cenere 36.000 piedi di altezza, che è appesa sopra l'Oceano Atlantico e a sud-est alla deriva, non solo oscura la visibilità in chiave di traiettorie di volo, ma le particelle di cenere abrasive possono depositarsi nei motori e in altri strumenti di volo.

In Italia si riparte

Dalle ore 7:00 di questa mattina lo spazio aereo italiano è stato riaperto. Lo ha deciso l'Enac. 'L'Enac - si legge in una nota - comunica che, sulla base del Bollettino 'Met Office - lo stato della nube vulcanica islandese è migliorato e valutando la situazione sul Nord Italia, da lì si può ritornare a volare.

Anche altri paesi di Europa inizieranno a volare nei maggiori aereoporti.

Di seguito il video dell'eruzione del vulcano islandese:


« PREV
NEXT »