Ultime Notizie

giovedì 20 maggio 2010

Zynga non lascia Facebook: trovato un accordo per evitare la scissione

Proprio quando si pensava che Zynga si apprestasse a lasciare Facebook in modo permanente, le due società hanno annunciato una formale "relazione a lungo termine".

I termini dell'accordo non sono stati resi noti, possiamo fare alcune ipotesi su ciò che si è svolto a porte chiuse. Per coloro che non hanno seguito la vicenda, una settimana e mezzo fa Zynga ha minacciato di lasciare Facebook a causa del business attraverso Credits Facebook.

Secondo i maggiori esperti in marketing, la situazione dell'accordo tra le due società dovrebbe essere in grandi linee la seguente:

• Zynga si impegna a mantenere Facebook come piattaforma principale per i giochi
• Zynga accetta di integrare ulteriormente Credits Facebook nei loro giochi
• Facebook si impegna ad adottare una percentuale minore attraverso Facebook Credits (questo è stato poi respinto)

La dinamica tra Zynga e Facebook è estremamente complessa. Zynga è il più grande pubblicitario su Facebook. Questo si è verificato da quando Facebook ha voluto forzare molti sviluppatori di giochi ad utilizzare i crediti Facebook come piattaforma di pagamento, modificando sostanzialmente il modello di business per gli sviluppatori di gioco sociale.

Zynga ha minacciato di lasciare la piattaforma, minacciando di utilizzare AdWords di Google piattaforme alternative tagliando fuori una grande percentuale delle entrate di Facebook. Se Zynga dovesse lasciare Facebook sarebbe un colpo enorme per Facebook.
« PREV
NEXT »