Ultime Notizie

martedì 18 gennaio 2011

Amazon compra negozi su Facebook

Uno dei primi pionieri del commercio online ha aperto negozi su Facebook. Una filiale di Amazon, ovvero Quidisi ha aperto alcuni negozi che vendono articoli per la casa sul social network.

Quidsi, che è stata acquisita da Amazon per 540 milioni dollari in autunno, ha creato pagine di commercio elettronico su Facebook per Soap.com, BeautyBar.com e Diapers.com. Si tratta di aziende di proprietà di Quidsi, e la loro presenza nella rete sociale ammonta a circa 60.000 fan.

Quando vai sulla pagina di Soap.com di Facebook, si vede una scheda denominata "My List" dove è possibile cercare e acquistare tutti i prodotti all'interno della rete sociale. Il carrello della spesa sul sito si presenta come una più sofisticato versione più pulita di quella su Amazon.com, e consente di confermare ciò che si desidera acquistare.
« PREV
NEXT »