Ultime Notizie

sabato 8 gennaio 2011

Mac App Store, crack con download illegale

Un metodo recentemente rivelato che permette alle persone di scaricare applicazioni pirata dal Mac App Store ha preoccupato i ricercatori di sicurezza.

Il nuovo Mac App Store è stato lanciato ieri come Mac OS X 10.6.6. Esso permette alle persone di scaricare e acquistare applicazioni desktop passando attraverso il processo di valutazione rigoroso di Apple.

L'azienda spera che questo modello si riveli un successo per il Mac come ha fatto per iPhone e iPads, ma sembra che sia già iniziato con il piede sbagliato.
Nelle ore praticamente dopo in cui il Mac App Store ha aperto agli utenti, qualcuno ha trovato un modo per eseguire applicazioni a pagamento senza pagare.

Se gli utenti tentano di installare ed eseguire un app acquistata su un altro computer, sono normalmente richieste l'ID Apple e la password utilizzati per comprarlo. Questo è il risultato di un meccanismo di protezione.

Ma a quanto pare, tutto ciò che è necessario per bypassare questo controllo è la copia di alcuni file e cartelle da un app valida scaricata "presa in prestito" da qualcun altro.

Per fare questo, il. Dmg di installazione delle app pagato è necessario, ed è qui che i ricercatori ritengono che il rischio è se il metodo diventa una pratica comune.

Il DMG può essere ottenuto quando l'applicazione viene acquistato o da altre fonti non controllate, come i siti di file sharing.
« PREV
NEXT »