Ultime Notizie

lunedì 7 febbraio 2011

Facebook Privacy, Mark riceve una lettera dal Congresso

I legislatori del Congresso degli Stati Uniti stanno mettendo Facebook nuovamente sotto i riflettori per la privacy, a seguito della mossa di dare indirizzi ai suoi utenti e numeri di telefono a sviluppatori di terze parti.

Mark Zuckerberg, ha recentemente ricevuto una lettera da due membri della Camera dei Deputati in cui si chiedevano i dettagli sui piani della società circa le informazioni private dell'utente con gli sviluppatori di terze parti.

"Facebook ha bisogno di proteggere le informazioni personali dei propri utenti per garantire che Facebook non diventi Rubrica", ha detto Edward Markey, un rappresentante democratico del Massachusetts. "Ecco perché sto chiedendo risposte a queste domande per capire meglio le pratiche di Facebook in materia di accesso alle informazioni personali degli utenti da parte di terzi. Si tratta di dati sensibili e hanno bisogno di essere protetti".

La lettera è stata co-firmata da Joe Barton, un rappresentante repubblicano del Texas. Sia Markey e Barton, che sono co-presidenti del bi-partisan Privacy Caucus, hanno chiesto una risposta da Zuckerberg dal 23 febbraio 2011.

L'indagine arriva sulla scia del recente trasferimento di Facebook dei dati personali dell'utente parti con gli sviluppatori di applicazioni di terze parti. Facebook ha attivato questa funzione, ma ci sono state denunce da parte degli utenti.

"Abbiamo consentito alle persone di condividere queste informazioni solo dopo autorizzazione esplicita", ha detto la società in un comunicato. "Questo sistema di autorizzazioni utente è stata progettata in collaborazione con un certo numero di esperti di privacy. Dopo il lancio di questa nuova funzionalità, abbiamo sentito alcuni commenti e accettiamo che ci possano essere ulteriori miglioramenti che potremmo fare."

Questa non è la prima volta che Facebook ha dovuto affrontare notevoli critiche circa la sua gestione della privacy degli utenti. Recentemente la società ha implementato la funzione delle sponsored stories sulle pagine di Facebook per i prodotti e servizi che li riorganizza gli annunci per l'azienda.
Nuova funzionalità che non ha che incrementare le critiche.

La società continua ad espandersi, soprattutto nel mercato della telefonia mobile. Facebook ha recentemente annunciato che destinerà una quota significativa delle proprie risorse per lo sviluppo mobile nel 2011.
« PREV
NEXT »