Ultime Notizie

lunedì 21 marzo 2011

Giornata mondiale dell'acqua, domani 22 marzo

Le Nazioni Unite hanno designato il 22 marzo come Giornata Mondiale dell'Acqua, per focalizzare l'attenzione sull'importanza dell'acqua potabile e per sostenere la giusta gestione delle risorse idriche. Il tema di quest'anno è "L'acqua per le città: Affrontare la sfida urbana".

L'acqua potabile è fondamentale per una vita sana. Ogni persona ha bisogno di almeno venti litri di acqua al giorno per bere e per esigenze igienico-sanitarie. Eppure, quasi un miliardo di persone nel mondo non hanno accesso all'acqua potabile, e più di 2,5 miliardi di persone non hanno accesso a servizi igienici adeguati per lo smaltimento adeguato dei rifiuti umani.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, ogni anno, circa quattro miliardi di persone si ammalano di diarrea perchè hanno bevuto acqua non sicura, servizi igienici inadeguati e scarsa igiene. Quasi due milioni di persone muoiono di diarrea ogni anno, e molti di loro bambini al di sotto dei cinque anni che vivono nel mondo in via di sviluppo.

Gli Stati Uniti investono centinaia di milioni di dollari ogni anno per la fornitura di acqua e per servizi igienico-sanitari in tutto il mondo. L'Agenzia statunitense per lo Sviluppo Internazionale, USAID, e il Millennium Challenge Corporation, hanno un gran numero di programmi per aumentare l'accesso ad acqua pulita per chi ne ha bisogno, e per migliorare la fornitura dell'acqua e sistemi di irrigazione.

La capacità di una società di sviluppare e migliorare il benessere della sua popolazione è criticamente dipendente dalle forniture sostenibili e sufficienti di acqua di alta qualità.
« PREV
NEXT »