Ultime Notizie

venerdì 29 aprile 2011

Aruba: incendio ai server e migliaia di siti web offline

I siti web hostati su Aruba rimangono offline per qualche ora, un incendio alla sede in cui sono presenti i server a causare il disagio. Aruba è uno dei maggiori fornitori in Italia di servizi Internet, che offre la registrazione del nome a dominio, hosting di siti web e server dedicati. La sua base clienti è principalmente piccole e medie imprese.

Sono oltre un milione e mezzo i domini italiani gestiti da Aruba. E cinque milioni le caselle di posta elettronica a esso collegate. Si può parlare di una parte consistente del Web italiano, che questa notte ha rischiato di andare letteralmente in fiamme.

Tutt'ora sono numerosi i portali inaccessibili e gli utenti che lamentano sui social network l'impossibilità di accedere alle proprie caselle di posta. Per alcuni un giorno di vacanza inatteso, per altri un vero e proprio disastro, per tutti la consapevolezza di quanto un crollo del genere condizioni il quotidiano di tutti noi.

Tramite Twitter, Aruba ha reso pubblica l'evoluzione della situazione spiegando da subito come «si sta privilegiando la sicurezza delle persone, in quanto la riaccensione senza dovute verifiche, creerebbe un pericolo e causerebbe nuove ricadute» - ma il tutto non ha ovviamente calmato la rabbia degli utenti.
« PREV
NEXT »