Ultime Notizie

venerdì 15 aprile 2011

Facebook si allea con Baidu per conquistare la Cina

Facebook e Baidu avrebbero firmato un accordo per creare un sito di social networking in Cina. La rete sociale degli Stati Uniti, insieme ad altri servizi Web, è attualmente vietata nel paese.

Nonostante l'assenza di un accordo effettivo, Facebook ha dichiarato di essere interessata al mercato di dimensioni ragguardevoli come quello cinese. Rumors della partnership Facebook-Baidu è emersa la scorsa settimana quando Hu Yan Ping, direttore e fondatore di DCCI, ha scritto che Facebook "sta per entrare in Cina", secondo un social media blog.

Questo accordo sarebbe una miniera d'oro per entrambe le aziende - per Baidu, che sarebbe avvantaggiato con il più popolare social network al mondo con la sfida sociale al cinese Tencent, e Facebook, che possa finalmente avere accesso al mercato cinese, da cui è stato di fatto vietato dal 2009.

La Cina è attualmente la più grande base di utenti Internet, con 450 milioni di utenti e in aumento, ma attualmente è chiusa dietro alla "Great Firewall of China", il firewall di governo strettamente controllato, che blocca l'accesso a molti siti stranieri considerati inappropriati per l'ordine sociale. Anche con il sostegno di Baidu, Facebook ha lo stesso il suo bel da fare con il governo cinese che pone spesso pesanti restrizioni sulle società americane che operano nel paese.
« PREV
NEXT »