Ultime Notizie

mercoledì 6 luglio 2011

Dimagrire a casa velocemente, esercizi da fare

Disclaimer: i consigli che verranno suggeriti in questo breve articolo sono frutto del buonsenso e dell'esperienza. Per intraprendere una dieta intensa e mirata è non solo consigliabile ma addirittura fondamentale rivolgersi ad un medico dietologo. Solo i professionisti possono esaminare i singoli casi e consigliare soluzioni migliori e personalizzate.

Dopo questa importantissima premessa possiamo affrontare il problema del dimagrimento e del benessere in generale consapevoli del fatto che sono due i fattori fondamentali per il raggiungimento di una buona forma fisica: una corretta alimentazione e una regolare attività fisica.

Per quanto riguarda l'alimentazione ci sono alcune regole che sarebbe bene cercare di seguire. Prima di tutto è salutare bere molta acqua durante il giorno, oltre agli effetti benefici che porta, permette una corretta idratazione, specialmente in questi mesi d'estate. Sono altamente sconsigliati i classici spuntini di mezzanotte: sarebbe meglio mangiare il più possibile a colazione e pranzo, in modo da permettere al nostro corpo di bruciare durante la giornata.
Cercate di variare la vostra dieta ed evitare gli eccessi. Un dolce o un fritto ogni tanto sono concessi, purchè non diventino la norma. Almeno una o due volte alla settimana sarebbe ideale una mangiata di pesce.
Stare intere giornate senza toccare cibo non porterà mai a nulla di buono, anzi peggiorerete solo la situazione quando poi, per forza di cose, riprenderete ad ingurgitarvi. Per ingannare il nostro stomaco c'è un "trucco" che spesso funziona e consente di ottenere ottimi risultati: prima del pranzo o della cena mangiate un bel piatto di verdure, esse vi aiuteranno a spezzare la fame e vi permetteranno quindi di mangiare poi meno. Per finire, abbondate anche con la frutta durante la giornata!

Per quanto riguarda l'attività fisica, anche i più impegnati non devono spaventarsi. Non è necessario allenarsi quotidianamente, anzi... è però fondamentale la costanza. Ritagliarsi anche solo un'oretta due volte a settimana da dedicare al proprio fisico porterà tanti benefici. Esercizi di tipo cardio come il tapis roulant, lo step, la cyclette sono tutti ottimi. Prima e dopo ogni sessione di cardio è consigliabile un po' di stretching e riscaldamento muscolare. Questo vi aiuterà ad essere più sciolti e permetterà di evitare eventuali infiammazioni o strappi.
Per tutti quelli che non dovessero avere in casa alcun tipo di macchinario vi sono altri esercizi per dimagrire altrettanto efficaci nonostante la loro natura a basso budget:

1) il salto con la corda: due sessioni da 15 minuti intervallate da qualche minuto di recupero; inizialmente potete anche spezzare le ripetizioni per non affaticarvi troppo. Una salutare sudata è garantita, in più allenerete anche il vostro equilibrio e la coordinazione.

2) le flessioni da terra: per chi non le ha mai provate queste potrebbero risultare parecchio ostiche. Non scoraggiatevi e aumentate il numero di ripetizioni gradualmente, i risultati arriveranno presto. Essendo un esercizio molto intenso permette di accelerare vertiginosamente il vostro metabolismo.

3) i classici addominali da stesi: detti anche Crunch, sono l'esercizio più banale e allo stesso tempo più efficace per ottenere un addome piatto e scolpito. Bisogna solo porre una particolare attenzione a non affaticare collo e schiena.
Con le gambe piegate e la pianta dei piedi appoggiata sul pavimento allenerete la parte centrale del muscolo addominale. Rimanete nella stessa posizione ma avanzate verso le ginocchia ruotando il busto prima a destra e poi a sinistra per allenare gli addominali obliqui. Ora sollevate leggermente i piedi da terra per allenare invece la parte inferiore dell'addome.

Buon allenamento!
« PREV
NEXT »