Ultime Notizie

mercoledì 21 settembre 2011

Google Plus mette la freccia: aperto a tutti

Google Plus, lanciato tre mesi fa, esce dalla fase invito e apre a tutti. Pur restando in fase beta. Mountain View ha inoltre introdotto una serie di nuove funzione.

Google Plus, il servizio di social networking che è stato a lungo in fase di test è ora ufficialmente in versione beta. Proprio così, non è più necessario chiedere alla gente di invitarvi perché Google Plus è ora aperto al pubblico. Le porte sono spalancate e tutti sono i benvenuti.

Una delle maggiori frustrazioni per Google Plus è stata la limitazione del numero di utenti. Il numero di iscritti è ancora bassissimo in confronto al numero di persone su Facebook. La maggior parte degli utenti già in Google Plus già tende a non utilizzarlo più perché il loro pubblico è ancora così piccolo. Ma ora tutto questo potrebbe cambiare. Niente più attese per gli inviti e sulla home di Google è stata messa una freccia azzurra abbastanza evidente che invita tutti quelli che la visitano, un bel pò di persone, a iscriversi al social network oppure a loggarsi se già iscritti.

Alcune delle caratteristiche sorprendenti del nuovo Google Plus è l'aggiunta del videoritrovo. È ora possibile utilizzare Google Plus come luogo di ritrovo per chattare in diretta, in video, dal dispositivo mobile. Impressionante. E non avrete nemmeno bisogno di scaricare una nuova applicazione, si tratta di un nuovo aggiornamento. Purtroppo funziona solo su dispositivi Android 2.3 e superiori. E ovviamente, solo su dispositivi con fotocamera frontale. Consente di essere ancora più mobile che mai, pur mantenendo il contatto istantaneo video con un massimo di 10 persone.
« PREV
NEXT »