Ultime Notizie

martedì 19 giugno 2012

Pinterest, foto e video condivisi: che cos'è?

Pinterest è un nuovo social network californiano che potrebbe fare il botto anche in Italia nei prossimi mesi. Negli Stati Uniti e in Canada è già diventato uno dei siti web più visitati ottenendo una crescita iniziale, in termini di traffico, perfino superiore a quella che fu per Facebook nel 2004.

Pinterest nasce nel 2010 da una creazione di Evan Sharp, Ben Silbermann e Paul Sciarra. Il sito si occupa della condivisione di fotografie, video ed immagini. Il nome deriva da PIN (appendere) e INTEREST (interessi). Il portale permette infatti ad ogni utente di "appendere" su una bacheca condivisa i propri "interessi".

Per adesso Pinterest permette l'iscrizione al social network solo tramite la ricezione di un invito attraverso una semplice e veloce richiesta. Il sito è attualmente solo in lingua madre, ovvero in inglese.


L'espansione del nuovo strumento di marketing online è già partito pesantemente negli altri paesi. La conversione economica in percentuale, per le aziende che hanno utilizzato Pinterest, è risultata secondo le statistiche addirittura superiore rispetto a Facebook.

In Italia la notorietà di Pinterest non è ancora ad alti livelli, ma i risultati maggiori sia nel Belpaese che negli altri paesi del mondo ed europei si potranno valutare quando il sito verrà tradotti in tutte le lingue.

Secondo le statistiche gli utenti sono passati da 1.2 milioni ad agosto 2011 ad oltre 4 milioni a novembre 2011, che sono poi diventati 11 milioni a gennaio 2012. Ora Pinterest è tra i 100 siti web più visitati al mondo.

Secondo voi Pinterest sarà il social marketing network del futuro? Chi vivrà vedra...
« PREV
NEXT »